Ristori

LE FATE

Opera in tre atti | prima rappresentazione, Dresda, 1736

Alcuni progetti

"...suono' quattro o cinque volte la sua sampogna di canne; per il che finì di convincere don Chisciotte d'essere in qualche famoso castello, che lo trattavano a suon di musica, che il merluzzo eran trote e il pane era buffetto e dame le bagasce e castellano del castello l'oste..."


[Don Chisciotte, Miguel de Cervantes Saavedra]